Una tipica cascina piemontese

Un Posto per
i viaggiatori

Relax e
natura

Una tipica cascina piemontese della fine dell’Ottocento, con un grande fienile. Nel 2002 il vecchio fienile è stato sistemato insieme con l’architetto Ferdinando Fagnola per accogliere ospiti da tutto il mondo in un ambiente confortevole e luminoso. 
Un luogo per i viaggiatori amanti della cultura e della campagna, del buon vino e mangiare, alla ricerca di un posto al di fuori dei soliti itinerari e in un ambiente familiare.

Accoglienza

Cascina le Roasine Soggiorno 05

Sono state mantenute le caratteristiche del fabbricato, costruito interamente con materiali del posto rispettando l’architettura del luogo: mattoni a vista, vecchi “coppi” e tutti i pavimenti di legno.
L’ampio soggiorno ospita un’isola dove si prepara e si serve la prima colazione, e anche uno spazio molto confortevole per conversare, ascoltare musica o scegliere un libro dalla biblioteca in diverse lingue. Le grandi porte vetrate permettono alla natura di entrare in casa in ogni stagione, e di fare colazione sul terrazzo oppure sotto un vecchissimo corniolo nel giardino.

Camere

e Suite

Al primo e secondo piano sono situate le tre camere ognuna con balcone, bagno privato. Le finestre delle camere, luminose ed ospitali, si affacciano sulla campagna. In ogni stanza i letti sono separabili e c’è posto per almeno sei persone in totale. L’arredamento di tutto il fienile è una mescolanza di moderno e d’antico, con ricordi di famiglia. Le macchine si possono parcheggiare all’interno della proprietà.

Attività

Cascina Le Roasine, in Comune di Moncucco Torinese, nelle colline tra Torino ed Asti è una casa dove passare una vacanza, visitare numerose piccole ed eccelse aziende vitivinicole, fare escursioni brevi o più lunghe sul Cammino di Don Bosco, andare in Mountain Bike, godere di buon cibo e vino, le pasticcerie e cioccolaterie, cercare tartufi.

Dintorni

Partendo da Cascina Le Roasine si possono visitare città come Torino, Aosta, Ivrea, Biella e Asti, i mercati autentici di Chieri, Castelnuovo Don Bosco, Torino e Asti, andare per Sacro Monti e fare escursioni sulle Api dell’ovest e le vallate, senza dimenticare la famosa Abbazia di Vezzolano (Albugnano).
Una rete antica di strade comunali e di campagna offre la possibilità di passare da una collina all’altra a piedi o in bicicletta.

News

Festung Bard

Wenn Sie über die Alpen kommen, besuchen Sie doch unterwegs im malerischen Aosta Tal die großartige Festung Bard, wo sich das das wunderschöne Alpenmuseum befindet

Leggi Tutto »

B&B a Nord Ovest

«Cascina Le Roasine a Moncucco Torinese. Una cascina di fine ‘800 rilevata in pieno abbandono e ristrutturata con passione per offrire ospitalità informale ma elegante,

Leggi Tutto »
IT
DE EN FR IT